Misure per i casi di rigore

Nella sua seduta del 4 novembre 2020, il Consiglio federale ha sottoposto a consultazione l’ordinanza sulle misure di rigore in relazione all’epidemia di Covid 19.

Casi di rigori – punti di contatto cantonali

I Cantoni sono responsabili dell’elaborazione delle domande. Una società può presentare la sua domanda al Cantone in cui la società è stata domiciliata il 1° ottobre 2020. Al seguente link trovate un elenco con i dati di contatto dei cantoni:

Punti di contatto cantonali

Per le risposte alle domande più frequenti sui casi di disagio, visitate il nostro Helpcenter.

 

Casi di rigore: i due mandati della SECO per effettuare controlli a campione sull’attuazione del programma di rigore nei Cantoni hanno dato buoni risultati

Berna, 23.12.2021 – Nell’estate e l’autunno del 2021, la Segreteria di Stato dell’economia (SECO) ha effettuato controlli a campione sull’applicazione dell’ordinanza COVID-19 casi di rigore nei Cantoni. I rapporti finali pubblicati a fine ottobre mostrano che i cantoni hanno applicato correttamente la legislazione federale e che la loro applicazione dei casi di rigore non presenta rischi o errori sistemici. I rapporti identificano tuttavia alcuni errori e carenze che sono stati segnalati ai cantoni interessati per un chiarimento.

17.12.2021: Il Consiglio federale verifica la possibilità di aiuti per i casi di rigore nel 2022

In via precauzionale, nella sessione invernale il Parlamento ha prolungato la base legale dei programmi cantonali per i casi di rigore. Le imprese colpite gravemente dai provvedimenti COVID adottati dalle autorità devono essere sostenute finanziariamente anche nel 2022. Il Consiglio federale ha tenuto una prima discussione al riguardo, incaricando quindi il Dipartimento federale delle finanze (DFF) di elaborare un’ordinanza sui casi di rigore per il 2022. L’ordinanza deve anche contemplare una proposta per l’attuazione del sostegno deciso recentemente dal Parlamento a favore dei baracconisti. Grazie a una disposizione transitoria i Cantoni dispongono del tempo sufficiente per concludere correttamente l’attuale programma 2020/21. Il 17 dicembre 2021 il Consiglio federale ha di conseguenza adeguato la vigente ordinanza COVID-19 casi di rigore. Maggiori informazioni sono contenute nel comunicato stampa.

Documenti:

24.11.2021: Il Consiglio federale sostiene i Cantoni con una seconda tranche per i casi di rigore particolari

Nella seduta del 24 novembre 2021 il Consiglio federale ha deciso di sostenere i Cantoni nell’ambito della conclusione del programma per i casi di rigore mettendo a disposizione altri 200 milioni di franchi provenienti dalla «riserva del Consiglio federale». In tal modo i Cantoni possono tenere maggiormente conto delle esigenze specifiche delle imprese situate sul loro territorio. L’ordinanza COVID-19 casi di rigore viene adeguata di conseguenza. Maggiori informazioni sono contenute nel comunicato stampa.

Documenti:

Analisi e grafici sui fondi COVID-19 per i casi di rigore

Sulla base della legge COVID-19 e dell’ordinanza COVID-19 casi di rigore, la Confederazione partecipa ai costi e alle perdite dei cantoni per sostenere le imprese particolarmente colpite dalla pandemia. I provvedimenti per i casi di rigore, per i quali il Cantone chiede alla Confederazione di partecipare ai costi o alle perdite, possono essere concessi sotto forma di contributi a fondo perso, di mutui rimborsabili, di garanzie o di fideiussioni.

La seguente tabella fornisce informazioni sul numero di imprese sostenute dai cantoni e sulla somma totale degli aiuti pagati o impegnati. Le cifre sono aggiornate mensilmente.

Aiuti pagati o impegnati dai cantoni tra il 01.03.2020 e il 21.12.2021 per i casi di rigore
Strumento finanziarioNumero d’imprese sostenuteTotale in CHF
(contributo della Confederazione e del Cantone)
Contributi a fondo perso pagati34’8864’645.4 mln.
Mutui rimborsabili / fideiussioni / garanzie impegnati1’957223.3 mln.
Dati fino al 21.12.2021.

I seguenti grafici illustrano l’utilizzazione degli aiuti per i casi di rigore COVID-19 per le imprese. Queste visualizzazioni si basano sui dati dei cantoni. I grafici sono aggiornati mensilmente e possono quindi deviare dalle cifre giornaliere. Per escludere conclusioni su singole aziende e per garantire l’anonimato delle stesse, possono essere resi disponibili solo dati aggregati. A causa degli arrotondamenti, è possibile che la somma delle parti non sia pari al 100%.

Dati come file CSV

 

Ultimo aggiornamento: 07.01.2022:

Grafico da scaricare: Numero di contributi a fondo perso per cantone [png]

Scarica

Grafico da scaricare: Volume dei contributi a fondo perso per cantone [png]

Scarica

Grafico da scaricare: Numero di mutui/fideiussioni/garanzie per cantone [png]

Scarica

Grafico da scaricare: Volume dei mutui/fideiussioni/garanzie per cantone [png]

Scarica

Grafico da scaricare: Top 10 settori per numero di contributi a fondo perso [png]

Scarica

Grafico da scaricare: Top 10 settori per volume dei contributi a fondo perso [png]

Scarica

Grafico da scaricare: Top 10 settori per numero di mutui/fideiussioni/garanzie [png]

Scarica

Grafico da scaricare: Top 10 settori per volume dei mutui/fideiussioni/garanzie [png]

Scarica

Casi con bisogno di chiarimento o sospetto di abuso

La tabella seguente contiene i casi per i cui esiste un bisogno di chiarimento o un sospetto di abuso ai sensi della Legge COVID-19 e dell’Ordinanza COVID-19 casi di rigore. La tabella è aggiornata mensilmente in base ai dati forniti dai cantoni.

Tipo di bisogno di chiarimento / sospetto di abuso
Bisogno di chiarimento
Sospetto di abuso
In chiarificazioneNessuna modifica necessariaCorrezione senza denunciaProcedura in corsoProcedura conclusa
Data della costituzione (art. 3, cpv. 1, lett. a)3
Costi salariali in Svizzera (art. 3 cpv. 1 lett. c)297215
Situazione patrimoniale e dotazione di capitale (art. 4, cpv. 1, lett. a/b)1
Aiuti finanziari settoriali (art. 4, cpv. 1, lett. c)72
Indicazioni sulla cifra d'affari (art. 5, art. 3, cpv. 1, lett. b)1
Indicazioni sui costi fissi (art. 5a)282
Chiusura su ordine delle autorità (art. 5b)311
Impiego della contribuzione (art. 6)41
Altri762224
Total419271736

Ultimo aggiornamento: 07.01.2022

La Confederazione sostiene l’economia anche durante la seconda ondata con le seguenti misure – alla panoramica

 

Base giuridica

Ulteriori informazioni

Comunicati stampa

Contatto per i media

medien@seco.admin.ch